testata oppo

 

A+ A A-

NO agli F35, NO agli sprechi

Nel recente Consiglio Comunale dell’8 giugno è stata approvata all’unanimità una mozione che chiede al Governo di non procedere all’acquisto degli aerei cacciabombardieri F35. Gli F-35 sono velivoli con capacità di trasporto di ordigni nucleari e un costo (di solo acquisto) che si aggira sui 15 miliardi di euro, cui vanno aggiunti alcuni miliardi per la manutenzione e la realizzazione della base che li dovrà ospitare.

Una spesa assolutamente ingiustificata sia perché contraria ai principi costituzionali (ricordiamo che all’art. 11 della Costituzione si dichiara che l’Italia “ripudia la guerra”), sia perché ricade in un periodo in cui tutta la nazione è impegnata (o lo dovrebbe essere) a ridurre la spesa pubblica garantendo nel contempo servizi sociali e investimenti per lo sviluppo. E l’acquisto degli F35 oltre a sperperare una ingente somma, non garantirebbe neppure un significativo ritorno occupazionale e di investimenti produttivi per l’Italia.

Per questo da mesi movimenti, singole personalità e molti enti locali stanno aderendo ad una campagna per chiedere al Governo di non procedere all’acquisto, andando oltre anche al solo annuncio del Ministro Di Paola di riduzione da 131 a 90 esemplari. Ritirarsi dal programma di acquisto si può, non vi sono penali e già altri Paesi hanno espresso dubbi e rivisto la loro partecipazione.

Ma perché un Consiglio Comunale sente il bisogno di esprimersi su un tema così “alto” ? Qualcuno potrà dire che sono cose “più grandi di noi” o che “non abbiamo competenza per poter esprimersi su tali argomenti”.

E invece il Consiglio Comunale di Salzano, insieme ad altre decine di Assemblee elettive comunali, provinciali e regionali, ha giustamente sentito il bisogno di farlo proprio nel Consiglio Comunale in cui è iniziato il dibattito sul Bilancio del Comune, proprio per sottolineare la contraddizione tra sacrifici e spese quantomeno non opportune, né tantomeno urgenti e indispensabili come quelle per gli F35. E’ fin troppo facile ahimè fare un rapido elenco su cosa si potrebbe fare con gli oltre 20 miliardi che ci costerebbero questi cacciabombardieri: dalla sicurezza idraulica e geologica del territorio e degli edifici pubblici visti i recenti eventi, agli ammortizzatori sociali e agli investimenti per la crescita, ecc. ecc.

Se un Comune come il nostro individua nei servizi sociali la sua priorità ed è costretto tagliare su altre voci di spesa pur utili ai suoi cittadini (opere pubbliche, cultura, ecc.), è suo diritto chiedere al livello superiore, lo Stato, che compia anche lui scelte simili ... o la spending review è solo un termine "esotico" ?

In allegato il testo della mozione approvata nel Consiglio dell'8 giugno 2012.

Per chi volesse approfondire il tema consigliamo il sito www.disarmo.org/nof35/

17 giugno 2012

 

 


via Di Vittorio

martedì 17/4 - Salzano, via Frusta

mercoledì 18/4 - Robegano, via Albinoni

giovedì 19/4 - Salzano, via Mons. Stocco

SEGUICI SUI SOCIAL

fb

twitter3

instagram-1581266 1920

Prossimi appuntamenti

MARTEDI' 25 GIUGNO ore 21.00

sede via Calabria 2

PRECONSIGLIO Gruppo LISTA


27 giugno 2019 h.18.30

aula consiliare - filanda romanin-jacur

CONSIGLIO COMUNALE

ordine del giorno

1) presentazione attivita’ e progetti del consiglio comunale dei ragazzi a.s. 2018/2019

2) deroga previsioni urbanistiche ex piano di lottizzazione "dosa", ai sensi dell'art. 57 delle norme di attuazione di p.r.g. - lotto n. 11 (trasformazione del lotto da bifamiliare a unifamiliare, spostamento accesso carraio e mancato arretramento dello stesso) in via comelico, salzano

3) commissione aggiornamento albo giudici popolari: sostituzione membro

4) comunicazione deliberazione di giunta comunale n. 37 del 09.04.2019 ad oggetto: “bilancio di previsione 2019-2020-2021 (variazione di cassa n. 4)”

5) ratifica deliberazione di giunta comunale n. 45 del 14.05.2019 ad oggetto: "variazione al bilancio di previsione 2019-2020-2021 (n. 3 di competenza e n. 5 di cassa) comprendente contributo ministero sviluppo economico”

6) ratifica deliberazione di giunta comunale n. 54 del 24.5.2019 ad oggetto: “variazione al bilancio di previsione 2019-2020-2021 (n. 4 di competenza e n. 6 di cassa). servizio di trasporto scolastico”

7) p.a.t. (piano di assetto del territorio) – variante di adeguamento alla l.r. n. 14/2017 – adozione

8) accorpamento al demanio stradale di via milano porzione terreno privato ad uso pubblico ventennale fg. 11 mapp. 1133

9)accorpamento al demanio stradale di via g. cesare porzione terreno privato ad uso pubblico ventennale fg. 10 mapp. 611

10) approvazione regolamento per la concessione di contributi, sovvenzioni e vantaggi economici alle associazioni

11) tributi - esternalizzazione della riscossione coattiva delle entrate comunali mediante affidamento a soggetti di cui all’art. 52 comma 5 lettera b) del d.lgs.vo 446/97
12) interrogazioni, interpellanze
13) mozioni


GIOVEDI' 4 GIUGNO ore 21.00

sede via Calabria 2

RIUNIONE MENSILE Gruppo LISTA


 

OPPOSIZIONE CONDIVISA E RESPONSABILE

Il-Tuo-Paese-Vivo glossy_rid Le due parole chiave del nostro programma elettorale erano “Amministrazione condivisa”.

Una espressione per indicare un metodo per amministrare attraverso un costante dialogo con i cittadini.

La maggioranza degli elettori ha però premiato altri.

Noi crediamo che il metodo dell’ascolto e della partecipazione sia comunque il metodo più giusto.

Per questo vogliamo svolgere il nostro ruolo di opposizione responsabile con lo stesso impegno e lo stesso metodo.

Lo faremo in Consiglio comunale, attraverso i nostri consiglieri eletti: Sara Baruzzo e Alice Tonello (che ha preso il posto del compianto Daniele Masiero).

Lo faremo tra la popolazione, con il contributo di tutti i cittadini di Salzano e Robegano che abbiano voglia di esprimere una idea, di segnalare un problema, di portare il loro contributo.

COME PARTECIPARE ?

• intervenite al nostro incontro, la sera di ogni primo giovedì del mese, nella sede di via Calabria 2.

• incontriamoci nei banchetti che faremo periodicamente in piazza.

• prendete parte alle iniziative pubbliche che organizzeremo su alcuni temi cruciali per la nostra comunità.

Venite, daremo voce alle vostre idee!

In contatto

Puoi inviarci le tue domande e/o segnalazioni al seguente indirizzo e-mai: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Saremo lieti di prendere in esame le tue considerazioni e richieste.

Cosa è stato fatto …

Vuoi conoscere le realizzazioni dell’Amministrazione Comunale 2012-2017, governata dalla Lista “Per il tuo Paese vivo” ? Leggi il “Bilancio sociale di mandato”. Puoi scaricarlo dal sito del Comune.

Newsletter

iscriviti per ricevere la nostra newsletter



© 2019 Il Tuo Paese Vivo - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.