oppo

A+ A A-

Luciano Betteto, Sindaco di Borgoricco? Un plagio che impone le dimissioni!

Luciano Betteto, Sindaco di Borgoricco, ma anche di Santomenna (Salerno), di Cervia (Ra), di San Michele al Tagliamento (Ve), di San Donato Milanese e perfino del piccolo comune sardo di Buddusò. Questo il paradossale risultato di un’attenta lettura delle Linee di Mandato il documento che dovrebbe rappresentare il programma che la nuova Amministrazione di Salzano si appresta a presentare e a far approvare nel prossimo Consiglio comunale indetto per venerdì 25 agosto.

Il documento è stato presentato in commissione consiliare la scorsa settimana e la squadra del “Tuo Paese vivo” si è messa al lavoro per valutarne i contenuti. “Quando ho iniziato a leggerlo, mi sono tornate in mente frasi ed espressioni già sentite – rivela l’ex-assessora Elisa Zanin (Sinistra Italiana) – e ho voluto così recuperare altri documenti che avevo raccolto in passato”.

Ne è risultato che tutta la prima pagina - la lettera di presentazione dei principi ispiratori a firma autografa del Sindaco Betteto - è esattamente identica a quanto scritto qualche anno prima dalla Sindaca di Borgoricco. Si è solo stati attenti a sostituire il nome del comune del padovano con quello di Salzano. Non solo, altri brani che introducono i diversi capitoli del documento, sono stati scopiazzati qua e là da documenti di candidati sindaci dei più diversi comuni d’Italia!

Non solo il Sindaco presenta con grave ritardo le Linee di mandato (oltre i 60 giorni dall’elezione come previsto per legge), ma ci consegna un documento scopiazzato - afferma Sara Baruzzo, capogruppo del “Tuo paese vivo” - Tutto ciò è un oltraggio alla figura istituzionale stessa del Sindaco e del Consiglio ed una mancanza di rispetto nei confronti dei cittadini di Salzano”.

Non è solo un curioso effetto del “copia-incolla” - rincara la dose Stefano Barbieri, Segretario del PD di Salzano - bensì un sintomo dell’incapacità di mettere in fila due frasi pensate con autonomia, una vera incapacità intellettiva”.

Nel merito dell’analisi dei contenuti, “Il Tuo Paese Vivo” sottolinea come il documento sia una ricottura del programma elettorale, senza una programmazione effettiva, senza obiettivi e scadenze. “Sulla povertà di contenuti e di metodo nel prossimo Consiglio presenteremo precise osservazioni – annuncia Sara Baruzzo – ma prima c’è da risolvere una questione di non poco conto. Le Linee di Mandato sono un documento ufficiale che dovrebbero definire le linee programmatiche dell’Amministrazione, precisando azioni e progetti da realizzare. Qui siamo di fronte ad un vero e proprio plagio. I cittadini di Salzano sono stati presi in giro. Se il Sindaco e la sua Giunta non sono in grado di scrivere autonomamente il documento più importante e unico del loro programma amministrativo, come potranno amministrare il nostro Comune? “

Per tutti questi motivi, la Lista Il Tuo Paese Vivo chiede le immediate dimissioni del Sindaco e di tutta la Giunta.

Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare al Consiglio Comunale di venerdì 25 agosto, ore 20.

IN CALCE UNA SINTESI DI CONFRONTO TRA I VARI DOCUMENTI e TUTTI I DOCUMENTI ORIGINALI !

Salzano 21.08.17

OPPOSIZIONE CONDIVISA E RESPONSABILE

Il-Tuo-Paese-Vivo glossy_ridLe due parole chiave del nostro programma elettorale erano “Amministrazione condivisa”.

Una espressione per indicare un metodo per amministrare attraverso un costante dialogo con i cittadini.

La maggioranza degli elettori ha però premiato altri.

Noi crediamo che il metodo dell’ascolto e della partecipazione sia comunque il metodo più giusto.

Per questo vogliamo svolgere il nostro ruolo di opposizione responsabile con lo stesso impegno e lo stesso metodo.

Lo faremo in Consiglio comunale, attraverso i nostri consiglieri eletti: Sara Baruzzo e Daniele Masiero.

Ma questo non basta.

Lo faremo tra la popolazione, con il contributo di tutti i cittadini di Salzano e Robegano che abbiano voglia di esprimere una idea, di segnalare un problema, di portare il loro contributo.

COME PARTECIPARE ?

• intervenite al nostro incontro, la sera di ogni primo martedì del mese, nella sede di via Calabria 2.

• incontriamoci nei banchetti che faremo periodicamente in piazza.

• prendete parte alle iniziative pubbliche che organizzeremo su alcuni temi cruciali per la nostra comunità.

Venite, daremo voce alle vostre idee!

Prossimi appuntamenti

Convocazione del Consiglio Comunale:

22 dicembre 2017 ore 20.00 Filanda

ORDINE DEL GIORNO

1)      Approvazione verbali seduta di Consiglio del 28/11/2017.

2)      Comunicazioni del Presidente del Consiglio.

3)      Atto di indirizzo relativamente al progetto delle opere viarie conseguenti alla chiusura del passaggio a livello di via Borgo Valentini.

4 )     Determinazione quota oneri di urbanizzazione per opere su edifici di culto ai sensi della L.R. V. 44/87 - Anno 2018.

5)      Comunicazione deliberazione di Giunta Comunale n. 136 del 28.11.2017 ad oggetto "Bilancio di Previsione 2017-2018-2019 - variazione di cassa (n.2)".

6)      Interrogazioni, interpellanze e mozioni.

In contatto

Puoi inviarci le tue domande e/o segnalazioni al seguente indirizzo e-mai: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , oppure utilizzando il form alla pagina contatti. Saremo lieti di prendere in esame le vostre considerazioni e richieste.

Cosa è stato fatto …

Vuoi conoscere le realizzazioni dell’Amministrazione Comunale 2012-2017, governata dalla Lista “Per il tuo Paese vivo” ? Leggi il “Bilancio sociale di mandato”. Puoi scaricarlo dal sito del Comune.

Newsletter

iscriviti per ricevere la nostra newsletter



Committente responsabile: Benito Agnelli - © 2017 Il Tuo Paese Vivo - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.