oppo

A+ A A-

Cosa sono le Linee di Mandato, cosa ha scritto Betteto e perché sbaglia

Cosa sono - Le linee programmatiche di mandato sono un documento che contiene gli indirizzi, gli obbiettivi e le più significative iniziative che il Sindaco e la sua Giunta intendono realizzare nel corso del loro mandato. Il documento è previsto dal comma 3, art 46 del Testo Unico degli Enti Locali ed è disciplinato dall’art. 15 dello Statuto del Comune.

 

Cosa prevede lo Statuto del Comune di Salzano – Lo statuto prevede che “entro il termine di 60 giorni, decorrenti dalla data del suo avvenuto insediamento, sono presentate, da parte del Sindaco, sentita la Giunta, le linee programmatiche relative alle azioni e ai progetti da realizzare durante il mandato politico-amministrativo

Non è quindi un documento generico di intenti, non è semplicemente il programma elettorale sul quale un Candidato Sindaco chiede il voto degli elettori. Dovrebbe riportare con precisione gli obiettivi, le priorità, le azioni che si intendono adottare.

Lo Statuto del Comune prevede che il Documento sia approvato dal Consiglio comunale e che “ciascun Consigliere Comunale ha il pieno diritto di intervenire nella definizione delle linee programmatiche, proponendo le integrazioni, gli adeguamenti, le modifiche, mediante presentazione di appositi emendamenti”.

Il documento è soggetto inoltre ad una verifica annuale sulla sua attuazione da parte del Sindaco e dei rispettivi Assessori. Infine, al termine del mandato il Sindaco presenta il documento di rendicontazione dello stato di attuazione e di realizzazione delle linee programmatiche.

Cosa scrive Betteto - Il documento che verrà presentato nel Consiglio Comunale del 25 agosto è in parte copiato da Linee di mandato di altri Comuni o da programmi elettorali di Candidati Sindaci di altri comuni italiani; in parte copiato o comunque rimaneggiato dal suo stesso programma elettorale.

 

Perché Betteto sbaglia 1- La parte delle Linee di mandato riscritta dal suo Programma elettorale è un peccato veniale che altre Amministrazioni fanno. In realtà, come detto, il documento dovrebbe essere più preciso, evidenziando le vere priorità dell’amministrazione, tempi e modi di attuazione.

Se questo è il contenuto, la Lista Il Tuo Paese Vivo si è già espressa, proponendo agli elettori un altro e ben diverso programma, alternativo, più articolato e specifico.

Comunque sia, ci sono dei punti specifici, alcuni anche in difformità con quanto espresso dallo stesso Betteto in campagna elettorale e in alcuni casi anche dopo l’insediamento, che meritano un approfondimento. Su questo i consiglieri della Lista Il Tuo Paese Vivo presenteranno in Consiglio delle formali richieste di chiarimento.

 

Perché Betteto sbaglia 2 - Quello che lascia sconcertati è la parte che risulta copiata da altri documenti. Tutta la prima pagina, quella a firma autografa del Sindaco, che dovrebbe essere quindi la più personale, la più originale è esattamente uguale a quella della Sindaca di Borgoricco, mandato 2009-2014! Eppure il testo (copiato) si conclude con “Queste sono le scelte di principio che caratterizzano il programma amministrativo che abbiamo presentato agli elettori” ! Quindi che Betteto si fosse candidato a Borgoricco o a Salzano era la stessa cosa! Peccato che in campagna elettorale non si fosse risparmiato in richiami al valore del nostro territorio, alla specificità delle comunità di Salzano e Robegano, ecc. ecc. !

Non mancano inoltre, come la Lista Il Tuo Paese Vivo ha già ben documentato, numerosi altri passi del documento ripresi pari pari dai programmi elettorali di Candidati sindaci di altri comuni in uno strano collage dalla Lombardia alla Sardegna.

 

Perché Betteto sbaglia 3 - Betteto sbaglia anche sui tempi: come detto lo Statuto comunale parla di 60 giorni di tempo dall’insediamento per presentare le Linee di mandato, tempo già scaduto. Di fronte alle rimostranze della Lista Il Tuo Paese Vivo, era stato risposto che si poteva andare in deroga, dovendosi presentare anche il “Documento unico di programmazione”. Ma di questo documento non vi è traccia.

In definitiva abbiamo atteso più di 60 giorni per vederci propinare un documento in parte ricottura del programma elettorale e in parte scopiazzatura da documenti di altri comuni. Sicuramente un bel risultato!

 

IN CALCE UNA SINTESI DI CONFRONTO TRA I VARI DOCUMENTI e TUTTI I DOCUMENTI ORIGINALI !

Salzano 23.08.17

OPPOSIZIONE CONDIVISA E RESPONSABILE

Il-Tuo-Paese-Vivo glossy_ridLe due parole chiave del nostro programma elettorale erano “Amministrazione condivisa”.

Una espressione per indicare un metodo per amministrare attraverso un costante dialogo con i cittadini.

La maggioranza degli elettori ha però premiato altri.

Noi crediamo che il metodo dell’ascolto e della partecipazione sia comunque il metodo più giusto.

Per questo vogliamo svolgere il nostro ruolo di opposizione responsabile con lo stesso impegno e lo stesso metodo.

Lo faremo in Consiglio comunale, attraverso i nostri consiglieri eletti: Sara Baruzzo e Daniele Masiero.

Ma questo non basta.

Lo faremo tra la popolazione, con il contributo di tutti i cittadini di Salzano e Robegano che abbiano voglia di esprimere una idea, di segnalare un problema, di portare il loro contributo.

COME PARTECIPARE ?

• intervenite al nostro incontro, la sera di ogni primo martedì del mese, nella sede di via Calabria 2.

• incontriamoci nei banchetti che faremo periodicamente in piazza.

• prendete parte alle iniziative pubbliche che organizzeremo su alcuni temi cruciali per la nostra comunità.

Venite, daremo voce alle vostre idee!

Prossimi appuntamenti

Convocazione del Consiglio Comunale:

22 dicembre 2017 ore 20.00 Filanda

ORDINE DEL GIORNO

1)      Approvazione verbali seduta di Consiglio del 28/11/2017.

2)      Comunicazioni del Presidente del Consiglio.

3)      Atto di indirizzo relativamente al progetto delle opere viarie conseguenti alla chiusura del passaggio a livello di via Borgo Valentini.

4 )     Determinazione quota oneri di urbanizzazione per opere su edifici di culto ai sensi della L.R. V. 44/87 - Anno 2018.

5)      Comunicazione deliberazione di Giunta Comunale n. 136 del 28.11.2017 ad oggetto "Bilancio di Previsione 2017-2018-2019 - variazione di cassa (n.2)".

6)      Interrogazioni, interpellanze e mozioni.

In contatto

Puoi inviarci le tue domande e/o segnalazioni al seguente indirizzo e-mai: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , oppure utilizzando il form alla pagina contatti. Saremo lieti di prendere in esame le vostre considerazioni e richieste.

Cosa è stato fatto …

Vuoi conoscere le realizzazioni dell’Amministrazione Comunale 2012-2017, governata dalla Lista “Per il tuo Paese vivo” ? Leggi il “Bilancio sociale di mandato”. Puoi scaricarlo dal sito del Comune.

Newsletter

iscriviti per ricevere la nostra newsletter



Committente responsabile: Benito Agnelli - © 2017 Il Tuo Paese Vivo - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.