testata oppo

 

A+ A A-

Plastic free: disponibili le presentazioni dell'incontro del 15 aprile

Lunedì 15 aprile si è svolto in Filanda un interessante incontro dedicato a come possiamo uscire dall’economia della plastica che tanti problemi ambientali sta generando.

Stefania Busatta, biologa esperta in tematiche ambientali ha ripercorso i 7 principali filoni di intervento lungo i quali si dovrebbero concentrare le politiche: dal rilancio delle energie rinnovabili all’agricoltura sostenibile, dalla mobilità urbana al capitale naturale.

Le nostre consigliere comunali, Sara Baruzzo e Alice Tonello, hanno illustrato il progetto per fare di Salzano un comune plastic free: dagli interventi di sensibilizzazione e formazione di insegnanti e operatori economici all'abolizione di materiale plastico usa e getta nelle manifestazioni patrocinate dal Comune così come nelle mense scolastiche. Ma anche premi per associazioni e esercizi pubblici che adottano buone pratiche plastic free.

Ma quali sono queste “buone pratiche “? Le ha ben illustrate Stefano Barbieri, Segretario del Circolo PD di Salzano, passando in rassegna quello che può fare e già fa il legislatore europeo, l'amministratore comunale, l'imprenditore, il singolo consumatore: è stata così spiegata la nuova Direttiva europea e cosa già fanno comuni in Italia e nel mondo; una buona pratica è l’efficace sistema del “vuoto a rendere” ampiamente adottato in Germania e altri paesi che favorisce l’uso di prodotti riutizzabili (anche nelle feste pubbliche), responsabilizza il consumatore e recupera il materiale alla fine della sua vita. Ma è nelle scelte di acquisto di tutti i giorni che noi consumatori possiamo orientare l'offerta dei produttori e dei commercianti: scegliere prodotti sfusi (oggi disponibili dalla pasta ai detersivi) acquistabili in contenitori riutilizzabili oppure scegliere prodotti compostabili (ad esempio le capsule per le macchine di caffè espresso). Anche il settore della distribuzione di caffè attraverso le “macchinette“ nei luoghi pubblici o aziendali può riconvertirsi eliminando la plastica e già diverse aziende lo stanno facendo. Così come è possibile sostituire le bottigliette d’acqua in plastica con borracce: l'Universita di Roma constatato che ogni giorno si consumano 10.000 bottiglie d’acqua ha iniziato la distribuzione ai suoi studenti di 30.000 borracce che ormai sono diventate un oggetto trend.

Infine tra tante possibilità Massimo Doglioni, del Circolo PD Salzano, ha individuato l‘ambiente scolastico come quello su cui concentrare l’attenzione e ha presentato una idea progettuale per coinvolgere ragazzi e famiglie.

Ora la palla torna in Consiglio comunale dove verrà discusso il nostro progetto “Salzano plastic free.
(Scarica le presentazioni cliccando sui link a fine pagina)

19.04.19

SEGUICI SUI SOCIAL

fb

twitter3

instagram-1581266 1920

Prossimi appuntamenti


GIOVEDI' 4 GIUGNO ore 21.00

 

sede via Calabria 2

RIUNIONE MENSILE Gruppo LISTA


 

OPPOSIZIONE CONDIVISA E RESPONSABILE

Il-Tuo-Paese-Vivo glossy_rid Le due parole chiave del nostro programma elettorale erano “Amministrazione condivisa”.

Una espressione per indicare un metodo per amministrare attraverso un costante dialogo con i cittadini.

La maggioranza degli elettori ha però premiato altri.

Noi crediamo che il metodo dell’ascolto e della partecipazione sia comunque il metodo più giusto.

Per questo vogliamo svolgere il nostro ruolo di opposizione responsabile con lo stesso impegno e lo stesso metodo.

Lo faremo in Consiglio comunale, attraverso i nostri consiglieri eletti: Sara Baruzzo e Alice Tonello (che ha preso il posto del compianto Daniele Masiero).

Lo faremo tra la popolazione, con il contributo di tutti i cittadini di Salzano e Robegano che abbiano voglia di esprimere una idea, di segnalare un problema, di portare il loro contributo.

COME PARTECIPARE ?

• intervenite al nostro incontro, la sera di ogni primo giovedì del mese, nella sede di via Calabria 2.

• incontriamoci nei banchetti che faremo periodicamente in piazza.

• prendete parte alle iniziative pubbliche che organizzeremo su alcuni temi cruciali per la nostra comunità.

Venite, daremo voce alle vostre idee!

In contatto

Puoi inviarci le tue domande e/o segnalazioni al seguente indirizzo e-mai: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Saremo lieti di prendere in esame le tue considerazioni e richieste.

Cosa è stato fatto …

Vuoi conoscere le realizzazioni dell’Amministrazione Comunale 2012-2017, governata dalla Lista “Per il tuo Paese vivo” ? Leggi il “Bilancio sociale di mandato”. Puoi scaricarlo dal sito del Comune.

Newsletter

iscriviti per ricevere la nostra newsletter



© 2019 Il Tuo Paese Vivo - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.