testata oppo

 

A+ A A-

E’ ora di fare sintesi … ma il quaderno per gli appunti è ancora aperto!

Dopo due incontri pubblici generali e tre incontri tematici (ambiente-territorio; identità socio-culturale e produttiva; partecipazione) è venuto il tempo di riordinare le idee, fare sintesi delle discussioni, elaborare il documento programmatico con il quale la LISTA IL TUO PAESE VIVO si presenterà agli elettori il 6 e 7 maggio prossimi.

Spunti e osservazioni sono numerosi, qualche problematica merita un approfondimento, ma si è ben delineato il quadro e alcuni importanti tasselli sono ormai diventati dei capisaldi imprescindibili.
Uno di questi, lo avevamo detto fin dall’inizio, è il nodo della partecipazione: come i cittadini potranno contribuire nell’orientare le scelte dell’Amministrazione in alcune tematiche di rilievo, come i cittadini potranno offrire il proprio fattivo contributo per la gestione di parti importanti della cosa pubblica.
E poi quali i confini di uno sviluppo del territorio che sappia tutelare le risorse naturali, il paesaggio e la vivibilità dei nostri centri e un tessuto sociale e culturale che pur non rinnegando le proprie radici sappia guardare oltre: oltre i nostri confini comunali per fare rete con territori vicini e lontani, oltre l’arco temporale di un mandato amministrativo per traguardare il futuro delle nostre comunità, di chi oggi è bambino a Salzano e Robegano.


Ma se oggi è il tempo della sintesi, non si chiude il quaderno degli appunti e su questo sito, così come sulla pagina Facebook della lista potete continuare a inviarci le vostre osservazioni e suggerimenti. E’ semplice: basta inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o inserire un commento nello spazio sottostante.
Non perdere questa occasione, non capita tutti i giorni.
Il microfono è ancora aperto per te ! e come dicemmo nella vignetta di qualche giorno fa … “caspita, ci stanno a sentire !”

SEGUICI SUI SOCIAL

fb

twitter3

instagram-1581266 1920

Prossimi appuntamenti


MARTEDI' 12 NOVEMBRE ore 21.00

sede via Calabria

Riunione mensile di LISTA

(per sovrapposizioni di altri impegni la riunione mensile di Lista del primo giovedì del mese è spostata a martedì 12 novembre)


 

 

 

OPPOSIZIONE CONDIVISA E RESPONSABILE

Il-Tuo-Paese-Vivo glossy_rid Le due parole chiave del nostro programma elettorale erano “Amministrazione condivisa”.

Una espressione per indicare un metodo per amministrare attraverso un costante dialogo con i cittadini.

La maggioranza degli elettori ha però premiato altri.

Noi crediamo che il metodo dell’ascolto e della partecipazione sia comunque il metodo più giusto.

Per questo vogliamo svolgere il nostro ruolo di opposizione responsabile con lo stesso impegno e lo stesso metodo.

Lo faremo in Consiglio comunale, attraverso i nostri consiglieri eletti: Sara Baruzzo e Alice Tonello (che ha preso il posto del compianto Daniele Masiero).

Lo faremo tra la popolazione, con il contributo di tutti i cittadini di Salzano e Robegano che abbiano voglia di esprimere una idea, di segnalare un problema, di portare il loro contributo.

COME PARTECIPARE ?

• intervenite al nostro incontro, la sera di ogni primo giovedì del mese, nella sede di via Calabria 2.

• incontriamoci nei banchetti che faremo periodicamente in piazza.

• prendete parte alle iniziative pubbliche che organizzeremo su alcuni temi cruciali per la nostra comunità.

Venite, daremo voce alle vostre idee!

In contatto

Puoi inviarci le tue domande e/o segnalazioni al seguente indirizzo e-mai: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Saremo lieti di prendere in esame le tue considerazioni e richieste.

Cosa è stato fatto …

Vuoi conoscere le realizzazioni dell’Amministrazione Comunale 2012-2017, governata dalla Lista “Per il tuo Paese vivo” ? Leggi il “Bilancio sociale di mandato”. Puoi scaricarlo dal sito del Comune.

Newsletter

iscriviti per ricevere la nostra newsletter



© 2019 Il Tuo Paese Vivo - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.